Seguici sui Social Network:
Scritto il 18 / 12 / 2015

Tradimento in famiglia – la storia di Silvia


Silvia è una ragazza molto giovane e innamorata, è quasi alle prime esperienze quando scopre di aspettare un bambino. Decide di andare a vivere con il suo ragazzo per accogliere insieme l’arrivo del bebè. Sono entrambi giovani e i soldi sono pochi, lui lavora, lei solo saltuariamente; diventare genitori significa affrontare delle spese e non possono permettersi un affitto. È qui che entra in gioco la madre di Silvia: apre ai ragazzi le porte di casa, e i tre vivono insieme senza particolari problemi.

La signora è disponibile, accogliente e di grande aiuto, soprattutto dopo la nascita del bimbo, un bel maschietto che diventa la gioia di casa.

La peggiore delle sorprese

Passano alcuni anni e Silvia inizia a notare dei cambiamenti in casa: il suo compagno si comporta in modo diverso, ma a questi primi segnali non dà peso. “Sarà lo stress del lavoro”, pensa.
Anche sua madre è sempre più spesso strana, ma si convince che sia per la stanchezza, dopotutto un nipotino è faticoso da gestire…
I suoi dubbi vengono spazzati via in una volta sola per puro caso: le cambiano turno al lavoro e torna prima a casa. È lì che riceve la peggiore delle sorprese: il suo compagno e sua madre sono in camera sua, insieme, sotto ai suoi occhi. È chiaro che i due hanno una relazione.

Una convivenza forzata

Silvia è distrutta dal dolore: come hanno potuto farle questo? Non ci pensa due volte: caccia subito di casa quello che credeva il suo uomo e che invece l’ha tradita proprio nel loro letto; con sua madre il discorso è diverso: non può cacciarla da casa sua, lei stessa è sua ospite e si fa aiutare col bambino.
È proprio a lui che si aggrappa per trovare la forza di andare avanti: al figlio tanto amato e desiderato.

L’incontro in agenzia matrimoniale

È a causa di questo grave tradimento in famiglia che Silvia decide di rivolgersi a un’agenzia matrimoniale e contatta Legami di Vita. Fissa un primo colloquio e racconta la sua storia a Simona e Giovanna, le consulenti della sede di Perugia. Quando le chiedono qual è il motivo che l’ha spinta a cercare aiuto in un’agenzia per single lei è molto chiara: si sente profondamente tradita dagli affetti più cari e vuole al più presto andarsene via da casa di sua madre; vivere una nuova storia, avere una persona a fianco che la aiuti anche dal punto di vista economico, può essere l’occasione giusta per troncare questa convivenza forzata.

Una ricerca difficile

Simona e Giovanna iniziano il loro lavoro di selezione dei profili compatibili, e nel frattempo affiancano Silvia in questo momento difficile, aiutandola a capire cosa vuole in futuro per sé e per il suo bambino. Sono d’accordo con la sua scelta: è giusto andare avanti e darsi nuove opportunità, anche nei sentimenti; purtroppo per lei, però, la ricerca si rivela più difficile e lunga del previsto. Conosce diverse persone single, ma con nessuna sembra scattare la scintilla, e così è costretta a rivedere i suoi piani.

Un altro uomo

Grazie al paziente lavoro di consulenza di Simona e Giovanna, il desiderio di Silvia di andarsene via a tutti i costi più velocemente possibile diventa il bisogno di affermare se stessa, il suo valore e le sue capacità. Pochi mesi dopo il primo incontro in agenzia matrimoniale raccoglie le forze e va a vivere da sola. Una volta compiuto questo importante passo tutto comincia ad andare in discesa: incontra finalmente un altro uomo, un ragazzo maturo, sensibile e aperto ad accoglierla nella sua vita insieme al suo bambino e la sua esistenza rifiorisce. Vanno a vivere tutti e tre insieme e grazie al suo nuovo compagno Silvia riscopre l’amore, quanto sia bello da dare e da ricevere.

Grazie all’agenzia matrimoniale Legami di Vita oggi Silvia è una donna felice, è riuscita a riacquistare la fiducia nell’amore nonostante il tradimento del suo (ex) compagno e di sua madre e ha incontrato l’uomo della sua vita.
Un altro caso (quasi) impossibile risolto con grande professionalità da Simona e Giovanna!

Potrebbero anche interessarti:

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Legami di Vita ...e non solo vuol dire
Menù Principale
Servizi
Utenti