primo appuntamento: come farla sentire corteggiata
Seguici sui Social Network:
Scritto il 8 / 07 / 2015

Galateo del primo appuntamento



Hai cercato di capire se potevi interessarle, hai preso il coraggio a quattro mani e le hai chiesto di uscire. Se lei ti ha detto di sì ben fatto, hai un primo appuntamento in vista! Stai per vivere un’esperienza che, presa con il giusto spirito, può rivelarsi divertente e eccitante; basta seguire alcune buone norme e essere se stessi, senza strafare.
Oggi ci concentriamo sui consigli al maschile, prendi carta e penna!

1. Organizza insieme a lei l’uscita

Per prima cosa chiedile se ha preferenze sul posto, altrimenti scegli tu (oppure lascia fare a noi, vi organizzeremo una piacevole uscita!).
Scegli un locale tranquillo, carino e non esageratamente chic per chiacchierare in tranquillità e sentirvi a vostro agio, qualunque sia il vostro outfit.
Niente improvvisazione, prenota per tempo!
Organizza insieme a lei gli spostamenti: anche a costo di dover fare un po’ di strada in più, sii disponibile ad andarla a prendere; se preferisce raggiungerti al ristorante non insistere: ci saranno altre occasioni durante la serata per riservarle gesti carini (in fondo, ancora non ti conosce bene; dalle il tempo di aprirsi).
Indipendentemente dal modello, fai in modo che la tua auto sia pulita e in ordine e, se viaggia con te, aprile la portiera per aiutarla a salire e a scendere.

primo appuntamento come farla sentire corteggiata - macchina | Legami di Vita

2. Abbigliamento

Anche se l’abito non fa il monaco, la prima impressione è importante; fai attenzione a cosa indossi e, soprattutto, cerca di vestirti in modo consono rispetto al posto in cui andrete insieme: se è un ristorante esclusivo punta su qualcosa di elegante, se l’atmosfera è rilassata va bene anche una mise più informale.
Se vuoi puoi comprarle un pensierino, a patto che non sia impegnativo: basta un fiore o un cioccolatino, meglio evitare mazzi di fiori, peluches e simili, possono generare imbarazzo (e poi, è pur sempre un primo appuntamento!).

primo appuntamento come farla sentire corteggiata - piccolo regalo | Legami di Vita

3. Al ristorante

Entra per primo nel locale e tienile aperta la porta. Una volta arrivati al tavolo, scostale la sedia per farla accomodare.
Il modo migliore per conoscerla è ascoltarla: chiedile cosa le piace fare, come trascorre le sue giornate, quali sono i suoi progetti futuri e guardala negli occhi mentre parla.
Falle dei complimenti, ma sobri e soprattutto sinceri; se è bella, se il suo vestito ti piace, se ha dei begli occhi, perché non sottolinearlo?
Quando arriva il conto comportati da gentleman. Evita il “facciamo alla romana”, anche se la proposta parte da lei. Se vuoi lascia una mancia, la generosità sarà un punto a tuo favore ai suoi occhi.

primo appuntamento come farla sentire corteggiata - al ristorante | Legami di Vita

4. Dopo cena

Chiedile se le va di proseguire la serata, potete andare in un locale per ascoltare un po’ di musica oppure fare una passeggiata; in ogni caso non cercare il contatto a tutti i costi, aspetta che sia lei ad accorciare le distanze o ad inviarti dei segnali.
Questo non ti renderà poco interessante o meno maschio, al contrario lei potrebbe apprezzare il rispetto che dimostri di avere nei suoi confronti.

5. Il momento dei saluti

A fine serata la riaccompagnerai a casa o alla macchina. Questo è il momento del test, dove capirai se le è piaciuta la serata.
In generale più tempo si trattiene a parlare con te, più le probabilità sono alte, ma se vuoi una risposta diretta, prova a chiederle guardandola negli occhi: “come stai? “; questo le darà modo di esprimere un suo parere. Se dice “sono stata bene, ho trascorso una bella serata” hai fatto centro!
Per salutarvi va bene un bacio sulla guancia; se lei vuole di più te lo farà capire (è sempre lei a decidere quando fare cosa, non tu!).

Seguendo questi consigli vivrai un piacevole primo appuntamento; se non dovesse esssercene un secondo, poco male: la tua lei si sarà comunque sentita corteggiata e ricoperta di attenzioni.
Se vuoi perfezionare le tue tattiche di corteggiamento contatta Legami di Vita, il tuo Love Coach è pronto ad aiutarti!

foto: www.picjumbo.com

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Legami di Vita ...e non solo vuol dire
Menù Principale
Servizi
Utenti